Go to Top

Summer LAB 2.0 – Digital Fab Weekend

Summer LAB 2.0 - Digital Fab Weekend

SUMMERLAB 2.0_Locandina

Dopo il successo della prima edizione ritorna, con la partnership degli amici di 3DiTALY, il “Summer Lab Digital Fab Weekend” presso la Tenuta Testarossa, Pescosansonesco (PE)!
[vedi cosa è successo durante il Summer Lab 1.0 - 2014].

17/18/19 Luglio 2015 – Summer Lab 2.0 – Digital Fab Weekend interamente dedicato al mondo delle principali tematiche e tecniche della modellazione digitale nella splendida location della Tenuta Testarossa dell’Azienda vitivinicola Abruzzese Pasetti, tra piscina, vigneti, splendidi paesaggi e, ovviamente, buon cibo.  In completo relax per imparare gli strumenti della Nuova Rivoluzione Industriale.

L’obiettivo principale del Summer Lab 2.0, sarà sempre quello di fornire una formazione completa in alcuni campi specifici della digital fabrication grazie al coinvolgimento dei migliori professionisti di settore. Diverse, infatti, le discipline e le tematiche affrontate durante i tre giorni: modellazione 3D tradizionale e parametrica (Rhinoceros 5.0 e Grasshopper), form-finding (Kangaroo), stampa 3D (avanzata e argilla) e rendering fotorealistico (Cinema4D+VRay).

Si parte il 17 e 18 Luglio con 16 ore di modellazione tridimensionale.
NOVITA’ del Summer Lab 2.0… il corsista potrà scegliere in piena autonomia tra:

  • MODELLAZIONE TRADIZIONALE – Rhinoceros 5.0 con Certificazione Ufficiale McNeel LEVEL I. 
  • MODELLAZIONE PARAMETRICA – Grasshopper con Certificazione Ufficiale McNeel LEVEL II.

Domenica 19 Luglio il corsista sarà libero di scegliere con quale workshop concludere il suo percorso formativo tra:

  • il workshop Stampa 3D Avanzata 
  • il workshop Form Finding: Kangaroo 
  • il workshop Stampa 3D Argilla  
  • il workshop Rappresentazione Fotorealistica: Rendering Cinema4D + VRay

Il costo comprende percorso formativo, vitto ed alloggio presso la tenuta Testarossa.

001_B

panoramica001

Lo sfondo principale del nostro evento sarà la magnifica Tenuta Testarossa, un vero e proprio rifugio di pace nel piccolo borgo di Pescosansonesco, gioiello dell’Azienda Pasetti da dove arrivano le uve che verranno trasformate nei migliori cru dell’azienda vitivinicola Abruzzese. A soli 30 minuti da Pescara, all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga,  la tenuta sarà lieta di accogliervi, in pensione completa, per vivere momenti di crescita e di relax a contatto con la natura.

www.tenutatestarossa.it

Come arrivare!

Siamo a circa 15 minuti di auto dall’uscita “Torre de’ Passeri-Casauria” dell’Autostrada A25. Usciti dal casello seguire le indicazioni per Pescosansonesco. Una volta arrivati al paese, seguire per la Fonte Romana. Una volta arrivati, lasciandosi alle spalle l’antica Fonte Romana, svoltare a destra su una strada brecciata. Tenuta Testarossa si trova a 800 m.

maps

003

Potete partecipare alla Summer Lab 2.0 in 2 modalità differenti:
(clicca sul + per i dettagli)

Summer Lab 2.0 - Modellazione Tradizionale 17, 18 e 19 Luglio con Workshop a scelta________€ 470.00 + IVA

L’offerta prevede:

      • Alloggio in camera Doppia/Tripla.
      • Pensione Completa (Colazione, Pranzo, Cena e 2 Coffee Break).
      • 16 ore di corso di Rhinoceros 5.0.
      • 8 ore di workshop a scelta* tra: Stampa 3D Avanzata, Stampa 3D Argilla e Rendering.
      • Certificazione Ufficiale McNeel LEVEL I.
      • Attestato di frequenza.

*Per chi seguirà le 16 ore di modellazione tradizionale con Rhinoceros NON potrà scegliere, per la giornata di domenica 19, il workshop di Form-Finding: Kangaroo.

Extra:

      • Pernotto dalla notte precedente l’inizio del corso (16 Luglio) €40.00 iva inclusa
      • Pernotto notte antecedente la fine del corso (19 Luglio) € 40.00 iva inclusa

Summer Lab 2.0 - Modellazione Parametrica 17, 18 e 19 Luglio con Workshop a scelta_________€ 470.00 + IVA

L’offerta prevede:

      • Alloggio in camera Doppia/Tripla.
      • Pensione Completa. (Colazione, Pranzo, Cena e 2 Coffee Break).
      • 16 ore di corso di Grasshopper.
      • 8 ore workshop a scelta tra: Stampa 3D Avanzata, Form Finding: Kangaroo, Stampa 3D Argilla e Rendering.
      • Certificazione Ufficiale McNeel LEVEL II.
      • Attestato di frequenza.

Extra:

      • Pernotto dalla notte precedente l’inizio del corso (16 Luglio) €40.00 iva inclusa
      • Pernotto notte antecedente la fine del corso (19 Luglio) € 40.00 iva inclusa

004

Programma Giornata TIPO

dalle 07.30 alle 08.45 Colazione.
dalle 09.00 alle 13.00 Lezione.
dalle 13.00 alle 15.30 Pranzo + Relax. ( Sole, Piscina, Passeggiata tra le vigne)
dalle 15.00 alle 17.00 Lezione.
dalle 17.00 alle 18.00  Pausa relax. (Sole, Piscina, Passeggiata tra le Vigne)
dalle  18.00 alle 20.00 Lezione.
dalle  20.00 alle 23.00 Cena + Relax sotto le stelle e Cinema all’aperto.

Programma Corso Modellazione Tradizionale - Rhinoceros 5.0 | 17 e 18 Luglio

Descrizione:

Nella gestione di un progetto, la modellazione tridimensionale riveste oramai un ruolo fondamentale. Attraverso un modello 3d chiaro ed accurato, il corsista riuscirà a comunicare nel miglior modo possibile qual è il progetto proposto. Particolare attenzione verrà data alla creazione di geometrie pronte ed ottimizzate per la Stampa3D. Obiettivo del corso è formare figure capaci di rappresentare lo spazio del progetto attraverso la costruzione di geometrie NURBS 3D, secondo i dettami impartiti dalla casa madre produttrice del software Rhinoceros. Durante il corso, come da indirizzo della casa madre, verranno impartiti cenni di modellazione parametrica attraverso l’utilizzo del plugin Grasshopper.

Prerequisiti:

Il corso è riservato a tutti gli utenti che intendono conoscere le tecniche di modellazione partendo dalle basi; non ci sono prerequisiti particolari per frequentarlo.
Al fine di ottimizzare le fasi di apprendimento, prima dell’inizio del corso stesso, si consiglia di installare versione di prova gratuita scaricandola direttamente dal sito del produttore www.rhino3d.com per familiarizzare con l’interfaccia grafica del software.

Programma Dettagliato:

Lezione1 RHINO Quadro conoscitivo dell’interfaccia grafica di Rhinoceros con spiegazione relativa al funzionamento dei comandi principali. Ottimizzazione del viewport, utilizzo del sistema dei layers e del pannello delle proprietà. Creazione di oggetti grafici di base: linee, polilinee e curve NURBS Applicazione pratica dei concetti fondamentali di tangenza e curvatura.Comandi di analisi: distanza, angolo, raggio, centroide dell’area, attivazione ed editing delle curve stesse mediante l’utilizzo del grafico di curvatura. Panoramica sulla creazione delle superfici e delle polisuperfici chiuse ed aperte.Panoramica sulla creazione delle superfici e delle polisuperfici chiuse ed aperte.
Lezione2 RHINO Modellazione nello spazio 3d con relativa creazione di forme deformabili. Creazione di superfici “loft”, superfici di rivoluzione, creazione di superfici mediante l’utilizzo dei comandi sweep1 e sweep2. Editing di superfici per punti di controllo, creazione di una superficie di raccordo “blend”.

Attestati rilasciati:

Qualora il corsista completi almeno il 90% delle ore di lezione verrà rilasciato:
- Certificato Ufficiale McNeel Rhinoceros 5.0 LEVEL 1.
- Attestato di frequenza.

Programma Corso Modellazione Parametrica - Grasshopper | 17 e 18 Luglio

Descrizione:

Negli ultimi anni, la definizione “progettazione parametrica” è stata largamente usata all’interno della pratica architettonica e di design, associato principalmente all’uso di avanzate tecnologie digitali in progetti complessi. Tuttavia il concetto di “parametrico” e le sue applicazioni nel design relegano questa definizione più all’azione pratica legata all’utilizzo di determinati software, piuttosto che ad una chiara definizione del sistema di relazioni che intercorrono tra i vari “parametri” durante il processo ideativo-progettuale. Le 16 ore saranno in larga parte dedicata alla creazione di superfici complesse (sia mesh che nurbs), non come un mera ricerca di una forma “complessa” ma come risultato di generazione e controllo della forma basato su parametri matematici e costruttivi, verranno inoltre illustrate tutte le tecniche di costruzione di prototipi fisici.

Prerequisiti:

Il corso è riservato a tutti gli utenti che intendono conoscere le tecniche di modellazione parametriche partendo dalle basi;
Conoscenza minima di Rhinoceros e della modellazione NURBS.

Programma Dettagliato:

Lezione1
GRASSHOPPER
Concetti base, logica algoritmica, interfaccia grafica.
Nozioni fondamentali: componenti, connessioni, data flow.
Analisi e definizione di curve e superfici.
Funzioni matematiche e logiche, serie numeriche, gestione dei dati.
Importazioni di geometrie da Rhinoceros.
Analisi e differenze tra superfici NURBS e MESH
Generazione di superfici Nurbs attraverso equazione matematiche e Graph Mapper.
Lezione2
GRASSHOPPER
Trasformazione da superfici NURBS a Mesh.
Analisi delle topologie mesh maggiormente utilizzate: Triangoli, Quadrangoli.
Algoritmi di suddivisione attraverso WeaveBird.
Cenni sulle strategie di discretizzazione delle superfici create.
Digital fabrication: sviluppare un modello tridimensionale stampabile in 3D.

Attestati rilasciati:

Qualora il corsista completi almeno il 90% delle ore di lezione verrà rilasciato:
- Certificato Ufficiale McNeel Rhinoceros 5.0 LEVEL 2.
- Attestato di frequenza.

Programma Workshop Stampa 3D Avanzata | 19 Luglio

Descrizione:

L’obiettivo del Workshop Stampa 3D Avanzato di 3DiTALY è una formazione professionale e specialistica sul tool di prototipazione veloce e di fabbricazione digitale più utilizzato attualmente: la stampante 3D. Il partecipante può portare un suo progetto personale da stampare oppure può utilizzare l’oggetto modellato con Rhinoceros nei giorni precedenti. Per ovviare a molti problemi che potrebbero sorgere in fase di stampa verrà introdotto un software con molte potenzialità: Netfabb. Il suo utilizzo permette di correggere velocemente i modelli 3D in caso di “ferite” dovute a solidi non chiusi ermeticamente.
 La parte teorica iniziale andrà ad analizzare approfonditamente tutti i parametri dei principali programmi CAM: CURA e SLIC3R.  I software compiono un’operazione di slicing (sezionamento in livelli) dei modelli 3D, permettendo di controllare il funzionamento e l’estrusione di una stampante 3d.
Non una produzione limitata e standardizzata, quindi, ma assoluta personalizzazione e calibrazione per una stampa unica e ben definita. I G-code creati, infatti, se ben progettati, regalano una resa di stampa ad alta risoluzione, con modelli paragonabili alle produzioni industriali. Dopo le varie analisi dei problemi più comuni, si passerà alla creazione del file G-code. Questo particolare file testuale file, composto da una lunga stringa di comandi, viene direttamente mandato alla stampante 3D per muovere i suoi bracci meccanici e realizzare fisicamente il modello.

Le stampanti 3D messe a disposizione dei partecipanti nel corso 3DiTALY sono di ultima generazione e tra le più performanti tra quelle disponibili attualmente sul mercato. L’utente potrà utilizzare stampanti 3D come la nuova entrata ULTIMAKER 2, Power Wasp EVO, Delta Wasp per grandi formati e Sharebot NG. Dopo il corso, il partecipante avrà a disposizione tutte le informazioni più avanzate e professionali per cominciare un percorso autonomo nell’affascinante settore della fabbricazione digitale.

Programma Dettagliato:

Lezione1  Introduzione alla stampa 3D. Materiali per la stampa 3D. Campi di applicazione.
Regole per una corretta modellazione finalizzata alla stampa 3D.
Esportazione in STL di un file da Rhinoceros.
Analisi e correzione STL con Netfabb.
LO SLICING: Parametri principali (perimetri, infill, top, bottom, supporti, temperatura di stampa, velocità di stampa) e Parametri avanzati.
Sessione di stampa 3D dei modelli creati, video sulla digital manufacturing, analisi di alcune case history.

Attestati rilasciati:

Qualora il corsista completi almeno il 90% delle ore di lezione verrà rilasciato:
- Attestato di frequenza.

Programma Workshop Form Finding: Kangaroo | 19 Luglio

Descrizione:

Ormai la modellazione parametrica è entrata di prepotenza all’interno degli studi di progettazione riuscendo ad ottimizzare processi e metodi di concepimento della forma. L’obiettivo di questo Workshop sarà la genesi di superfici complesse attraverso la simulazione fisica interattiva. Attraverso Kangarro  si approfondiranno le tecniche e le strategie di form finding.

Prerequisiti:

Il corso è riservato a coloro che hanno già della basi di modellazione parametrica.

Programma Dettagliato:

Lezione1
Grasshopper + Kangaroo
Kangaroo: introduzione ed approfondimento del motore fisico per Grasshopper.
Form Finding: introduzione e strategie. La forma come risultato di principi fisici.
Genesi di superifici complesse.
Suddivisioni e patterning.
Ottimizzazione dei modelli per la Digital Fabrication.

Attestati rilasciati:

Qualora il corsista completi almeno il 90% delle ore di lezione verrà rilasciato:
- Attestato certificato McNeel Grasshopper.
- Attestato di frequenza.

Programma Workshop Stampa 3D Argilla | 19 Luglio

Descrizione e Programma:

La stampa 3D è legata a quella che potremmo definire la Quarta Rivoluzione Industriale perché fornisce a chi ha le adeguate conoscenze o la possibilità di venire in contatto con esse gli strumenti per trasformare un progetto in oggetto. Grazie alla stampante 3D il singolo torna ad avere la capacità di produrre ciò di cui necessita, questo approccio si può definire nuovo artigianato o artigianato digitale.
3DiTALY, insieme a WASP intende dare una spinta all’autoproduzione che sia reale e quindi sceglie di stampare con materiali che abbiano un utilizzo, che provengono dalla tradizione. Stampiamo con argilla e ceramica.

Programma Dettagliato:

Lezione1  Durante le 8 ore di workshop, verranno trattati in modo pratico:
Come preparare l’impasto di argilla più idoneo alla stampa. Come effettuare il passaggio dalla modalità plastica a quella per materiali fluido-densi nella stampante, il che comprende il montaggio dell’estrusore e la ricarica del serbatoio. Come creare il G-code per i materiali fluido-densi. Le procedure di stampa.

Attestati rilasciati:

Qualora il corsista completi almeno il 90% delle ore di lezione verrà rilasciato:
- Attestato di frequenza.

Programma Workshop Rendering, Cinema4D+VRay | 19 Luglio

Descrizione:

Uno degli strumenti maggiormente diffusi per l’illuminazione delle scene, insieme al physical sun ed al physical sky è indubbiamente quello relativo all’ illuminazione HDRI. Il Workshop Rendering tramite illuminazione HDRI si pone l’obiettivo di illustrare le tecniche finalizzate alla creazione di un tipo di ambientazione in cui la rappresentazione della “componente luce” risulta complessa e articolata. Si procederà alla creazione di scene diurne esterne per passare gradualmente alla rappresentazione di ambientazioni crepuscolari e notturne. Durante le 8 ore verranno spiegate le tecniche ed i metodi di gestione delle mappe  HDRI nonchè quelle relative al simultaneo utilizzo delle Area Light nei formati “Spheric” e “Mesh” e delle Luci Omni con curve fotometriche nel formato IES.

Programma Dettagliato

Lezione1 Cinema4D +VRay Interfaccia del Software. Importazione e conseguente ottimizzazione del Modello 3D.
Inserimento Telecamere con spiegazione dettagliata della Physical Camera di Vray.
Illuminazione tramite mappe HDRI ed Area light.
Materiali Vray.
Impostazioni del Motore Vray.

Attestati rilasciati:

Qualora il corsista completi almeno il 90% delle ore di lezione verrà rilasciato:
- Attestato di frequenza.

005

Per iscriversi è necessario: 

Compilare l’apposito modulo online per registrare la propria partecipazione, se l’operazione è andata a buon fine entro 30 minuti riceverete un sms di conferma ed una mail con la copia del modulo d’iscrizione ufficiale. Per completare ufficialmente l’iscrizione dovrete:

      • compilare il modulo sopracitato e rimandarlo tramite email a info@samilolab.it debitamente firmato in tutte le parti.
      • allegare la ricevuta di bonifico di acconto (30%) o saldo del pagamento, unitamente a codice CRO.
      • allegare copia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

Per qualsiasi ulteriore necessità o informazioni contattate la Responsabile gestione Corsi:  Silvana Carnevale al numero: 393 8244851 oppure scrivere a info@samilolab.it.

Termine ultimo per le iscrizioni Domenica 12 Luglio 2015.

ISCRIVITI ADESSO!

006

Samilo srl Sede Legale:
Lung.re C. Colombo, 56 -
65126 – Pescara
Tel. 085692851
Fax. 085694859
P.I. e C.F. 02003450687

Sede Operativa:
Via Elettra, 94/96/98 -
65126 – Pescara
Fax. 085694859
Mob. 393 8244851
email: info[at]samilolab.it

Responsabile gestione Corsi: Silvana Carnevale
mobile. +39 393 8244851
email: silvana[at]samilolab.it

Se hai ulteriori domande non esistare a contattarci!!

Share Button

Dettagli Summer LAB 2.0

Location:
Tenuta di Testarossa Pescosansonesco (PE)

Indirizzo:
Contrada Peschiera, 69 65020 Pescosansonesco PE

Inizio SummerLAB:
Venerdì 17 Luglio 2015 ore 8.30

Fine SummerLAB:
Domenica 19 Luglio 2015 ore 19.00 dopo aperitivo finale

Termine Iscrizioni:
Domenica 12 Luglio 2015

Tipologia di Sistemazione:
Camera Doppia/Tripla

Pernotto Compreso:
Si

Possibilità Pernotto EXTRA:
Si

Vitto Compreso:
Si, Bevande Incluse

Ore di Corso Totali:
24 ore

Attrezzatura necessaria:
Pc Portatile

Attrezzatura consigliata:
Costume e Telo da Bagno, Scarpe da Trekking

Prezzo SummerLAB 17/18/19 Luglio:
€ 470 + IVA, Vitto e Alloggio Inclusi

Info Line:
Silvana Carnevale 393 8244851